Bert Hardy

Bert Hardy - Wedding Procession

Bert Hardy (1913 – 1995) è un fotografo ingiustamente trascurato dal grande pubblico degli appassionati, ma è un fotografo tutt’altro che da relegare in secondo piano.

E’ tra i grandi nomi della fotografia inglese, ed è conosciuto soprattutto come fotografo di guerra, avendo preso parte allo sbarco del D-Day in Normandia, il 6 giugno 1944, seguendo le truppe alleate fino alla liberazione di Parigi.
Fu uno dei primi fotografi ad entrare in un campo di concentramento nazista, quello di Bergen-Belsen.

Nel dopoguerra proseguì la sua attività di fotografo per il Picture Post, il prestigioso magazine fotogiornalistico edito nel Regno Unito dal 1938 al 1957, e le sue fotografie migliori sono quelle in cui amava immortalare le persone comuni nelle situazioni di tutti i giorni, catturando con dinamismo le scene spontanee della vita di strada, con particolare sensibilità verso gli aspetti più intimi, minuti e delicati dell’animo umano.

Foto: Bert Hardy – Wedding Procession of Queen Elizabeth, Londra, 20 novembre 1947

Roberto Morosetti